AZIENDA AGRICOLA CA’ SCARANI

I terreni circostanti la Villa ospitano le colture e l’oliveto dell’Azienda Agricola “Ca’ Scarani”, dal  2004  produce  ortaggi  ed  olio  extravergine d’oliva da agricoltura biologica, certificato ICEA (Istituto Certificazione Etica e Ambientale) e con marchio Qualità Controllata.

ROBUR PRUDENTIA FIRMAT

Il nome dell’olio è “Robur prudentia firmat”, che significa “La prudenza incrementa la forza”. La certificazione ICEA attesta che l’olio extravergine d’oliva è prodotto nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente, tutelando la dignità dei lavoratori e i diritti dei consumatori. Anche il marchio QC (Qualità  Controllata)  viene  concesso  produttori  che  decidono  di  coltivare  secondo  determinati  criteri di qualità: per l’utilizzo di questo marchio è previsto uno specifico sistema di controlli definiti dai tecnici della Regione Emilia-Romagna*.

Alcuni ristoranti a Bologna che fanno uso del nostro olio: “I Carracci” del Grand Hotel Majestic già “Baglioni”, il Ristorante “Neoclassico” del Royal Hotel Carlton, il “Fienile Fluò”

* Le analisi effettuate dall’A.R.P.O. (Associazione Regionale tra Produttori Olivicoli dell’Emilia-Romagna) confermano le gradevoli sensazioni gustative ed olfattive provate assaggiando l’olio:
Acidità = 0,18 (limite di legge = 0,80)
Perossidi = 6,50 (limite di legge = 20)

“Adotta un olivo!”

L’olio extravergine d’oliva, dalle straordinarie proprietà biochimiche ed organolettiche, può essere acquistato anche aderendo all’iniziativa “Adotta un olivo!”.

L’olivo è un albero nobile, che sfiora i millenni con la sua forza e maestà.
Adottare un giovane olivo vuol dire compiere un atto di responsabilità nei confronti della natura.
Per la somma di € 40, corrisposta “una tantum”, l’azienda rilascerà un attestato d’adozione.
Ai piedi della pianta verrà apposta una targa con il nome del benefattore.
La somma donata conferisce il privilegio di avere in omaggio 1 litro di olio extravergine d’oliva da agricoltura biologica.

Gli ortaggi seguono le stagioni, nel massimo rispetto della biodiversità e del peculiare microclima dei colli bolognesi.
Per questo, telefonando allo 051.33.36.27, sarà possibile verificare la disponibilità delle colture autunno-vernine (cavoli, verze, insalate, etc.) e di quelle estive (meloni, patate, zucchine, pomodori, melanzane, peperoni, etc.).

  • Per ordini di una certa rilevanza, l’azienda consegna gratuitamente al domicilio del cliente.